Passa al contenuto

Mostrando tutti i risultati 12

Filtro»

Bonnet-Ponson

Siede il suo ingresso nella cantina Bonnett-Ponson di suo padre, è Cyril Bonnet un designer attivo. Il Giovani viticoltori esperti continua la tradizione di famiglia, ma si concentra sempre più sullo zeitgeist e adotta un approccio più secco e senza compromessi.

In Chamery, nel Montage de Reimsla famiglia si concentra soprattutto su Pinot Nero. Piccole quantità Pinot Meunier e Chardonnay sono anche coltivate. Oltre al Siti Premier Cru nella loro città natale, possono anche contare su un Posizione Grand Cru a Verzenay su cui ripiegare.

Bonnet-Ponson si basa sulla fermentazione spontanea e usa lo zolfo con molta parsimonia. I quasi dieci ettari di vigneti erano già coltivati biologicamente dal padre. Il figlio continua questa idea. L'obiettivo di Cyril è chiaramente riconoscibile. I vini guadagnano in precisione di anno in anno. Il suo La seconda natura Brut Nature ha fatto scalpore per due anni. Il vino è stilisticamente simile al Vino naturale da assegnare. Pieno di carattere e con una propria identità.